Master trust 2020 - Consorzio UniForma

Vai ai contenuti

Menu principale:

Master "Il diritto dei trust nei Paesi di origine e in Italia", XX edizione

Profilo del Master

Il Master mira a formare professionisti con la capacità di individuare quando è opportuno ricorrere ai trust e di strutturare relativi atti negoziali.
Data la natura professionale del Master, la didattica si giova di applicazioni pratiche, inclusa la redazione di atti istitutivi di trust.

 

Sede e orario

Il Master si svolge in Milano, presso l'Hotel Michelangelo (Piazza Luigi Savoia, 6), nei mesi da febbraio ad aprile 2020.

 

Convenzione Uniforma-Hotel Michelangelo.

 

Il Master è suddiviso in sei corsi per un totale di 144 ore di didattica.

Ciascun corso si svolge dal giovedì al sabato pomeriggio per un totale di 24 ore di lezione (otto ore il giovedì dalle 10.30 alle 18.30, nove ore il venerdì dalle 9 alle 18, sette ore il sabato dalle 8.30 alle 15.45).

 

Quote di partecipazione e Iscrizione

 

La quota di partecipazione a ciascun corso è di 850,00 euro più Iva. La quota di partecipazione all'intero Master è di 4250,00 euro più Iva.

Alle quote di partecipazione si applica lo sconto del 15% in favore dei soci dell'Associazione "Il trust in Italia" e lo sconto collegato al possesso dei Punti Fedeltà Uniforma.

 

Le quote di partecipazione includono, oltre alla frequenza, le colazioni di lavoro e le pause caffè.

 

I due libri di testo possono essere acquistati dagli allievi che già non li abbiano con lo sconto del 20%. Essi sono:

M. Lupoi, Istituzioni del diritto dei trust negli ordinamenti di origine e in Italia, IV edizione, Cedam, 2020 
Il giudice italiano e il trust, raccolta ragionata della giurisprudenza italiana, 2020

 

Le fonti legislative, giurisprudenziali, dottrinali e negoziali di ciascun corso saranno disponibili per gli allievi su un database. Le credenziali di accesso al database verranno fornite alcuni giorni prima dell'inizio di ogni corso.

 

Scarica il modulo d'iscrizione al Master e ai suoi corsi

 

Al termine di ciascun corso si svolge un esame telematico per accertare l'apprendimento da parte degli allievi e viene rilasciato un certificato a coloro che superano l'esame.

Al termine del Master coloro che hanno superato l'esame telematico di ciascun corso possono sostenere l'esame finale, consistente in un elaborato da redigere nei due mesi successivi. Il certificato di conseguito Master è rilasciato in caso di superamento dell'esame.

 

La direzione del Master è affidata al professore Maurizio Lupoi.

Tutti i corsi godono del patrocinio dell'Associazione "Il trust in Italia".

 

Crediti formativi

Sono stati riconosciuti 10 crediti formativi a ogni corso per la formazione professionale degli Avvocati.

Sono stati riconosciuti 20 crediti formativi a ogni corso per la formazione professionale dei Notai.

In attesa di richiesta i crediti formativi per i Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili.

L’Associazione "Il trust in Italia" ha accreditato il Master attribuendo 24 punti di aggiornamento permanente ad ogni suo singolo corso.

I 6 corsi del Master sono stati accreditati ai fini della formazione professionale continua e per la formazione obbligatoria dei propri iscritti dall'Ordine degli Avvocati e Notai e dall'Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili della Repubblica di San Marino.

 

Programma dei Corsi

I Corso - I trust negli ordinamenti di origine - parte I (24 ore)

Milano, Hotel Michelangelo - 6 - 8 febbraio 2020

Il primo e il secondo corso costituiscono una unità e trattano il diritto dei trust principalmente in diritto inglese, ma con frequenti riferimenti a altri ordinamenti (notevole peso è riconosciuto alla giurisprudenza). Il II corso si conclude esaminando la convenzione de L’Aja sul riconoscimento dei trust e altri strumenti internazionali.

La frequenza a questi corsi è essenziale perché qualsiasi trust attivo in Italia è sottoposto a una legge straniera.

I Corso - Programma dettagliato

ArgomentoOreRelatore
Giovedì 6 febbraio 2020 
I dati introduttivi 2 M. Lupoi
Presentazione del diritto inglese 2 A. Guarneri 
Il diritto dei trust in genere: l'origine storica
2 M. Lupoi
Il diritto dei trust in genere: il modello inglese 2 M. Lupoi
Venerdì 7 febbraio 2020
Il diritto dei trust in genere: il modello internazionale 2 P. Panico 
Il diritto di Jersey 1 P. Panico  
Il diritto degli Stati Uniti 2 P. Panico  
Aspetti principali della legislazione sammarinese in materia di trust e Corte del Trust 1 M. Lupoi
Disposizioni particolari della legge di San Marino 1 A. Bonelli 
Principali decisioni della Corte del trust e i rapporti fiduciari di San Marino 1 A. Mularoni
La fiscalità sammarinese, il Registro dei Trust, la professione del trustee 1 D. Mina
Sabato 8 febbraio 2020
Il negozio istitutivo: introduzione 1 M. Lupoi
Le tre certezze 1 M. Graziadei
Altre disposizioni del negozio istitutivo 2 M. Lupoi
Trust testamentari
1 M. Lupoi
La teoria dei poteri in common law 2 M. Graziadei
Esame telematico    
Ore complessive24 

I Corso - Corpo docente

  • Antonella Bonelli, Avvocato e Notaio nella Repubblica di San Marino
  • Michele Graziadei, Professore ordinario dell'Università del Piemonte Orientale
  • Attilio Guarneri, Avvocato e Professore fuori ruolo dell'Università Bocconi
  • Maurizio Lupoi, Professore emerito dell'Università di Genova
  • Daniela Mina, Ragioniera Commercialista iscritta all’ODCEC della Rep. di San Marino con ruolo di Segretario, Revisore dei Conti, Trustee Professionale e Agente Residente nel Consiglio Direttivo dell'Ordine
  • Antonella MularoniAvvocato e Notaio nella Repubblica di San Marino
  • Paolo PanicoAvocat à la Cour, Presidente Private Trustees SA, Luxembourg

II Corso - I trust negli ordinamenti di origine - parte II (24 ore)

Milano, Hotel Michelangelo - 20-22 febbraio 2020

I primi due corsi costituiscono una unità e trattano il diritto dei trust principalmente in diritto inglese, ma con frequenti riferimenti a altri ordinamenti (notevole peso è riconosciuto alla giurisprudenza). Il II corso si conclude esaminando la convenzione de L’Aja sul riconoscimento dei trust e altri strumenti internazionali.

La frequenza a questi corsi è essenziale perché qualsiasi trust attivo in Italia è sottoposto a una legge straniera.

II Corso - Programma dettagliato

ArgomentoOreRelatore
Giovedì 20 febbraio 2020
Il disponente 2 A. Semproni 
Il trustee: inquadramento 3 P. Manes
I beneficiari 2 M. Lupoi
Lettura di sentenze straniere  1 M. Lupoi
Venerdì 21 febbraio 2020
Il guardiano 1 A. Semproni 
I trust per uno scopo 1 A. Semproni 
Le obbligazioni del trustee 1 N.D. Latrofa
La contabilità, il rendiconto 1 N.D. Latrofa 
I poteri del trustee 2 M. Lupoi
La discrezionalità del trustee 1 N.D. Latrofa 
Gli strumenti internazionali e le controversie 2 F. Persano
Sabato 22 febbraio 2020  
L'inadempimento del trustee 2 M. Lupoi
Vista generale dei trust interni e il contratto di affidamento fiduciario 1 M. Lupoi
Presentazione della struttura dell'atto istitutivo di trust 1 V. Aversa 
Esercitazione di stesura di clausole sulla durata e sui beneficiari 3 M. Lupoi
Esame telematico    
Ore complessive24 

II Corso - Corpo docente

III Corso - I trust in Italia - parte generale (24 ore)

Milano, Hotel Michelangelo - 5-7 marzo 2020

Questo corso tratta i profili generali dei trust in Italia tanto di diritto civile che di diritto tributario.

Nota: presuppone la frequenza dei primi due corsi o di un precedente Master.

III Corso - Programma dettagliato

ArgomentoOreRelatore
Giovedì  5 marzo 2020
L'atto istitutivo di trust 1 A. Privitera
Atti di trasferimento e pubblicità 2 G. Gallizia 
La tutela dei creditori 1 E. Mancini
Attacchi al trust: "sham", inesistenza fiscale 1 M. Lupoi
La causa concreta, trust non riconoscibili, trust nulli 1 D. Muritano
La tutela dei legittimari 1 F. Scaglione 
L'accesso del trustee al giudice 1 E. Astuni
Venerdì 6 marzo 2020
Imposte indirette 2 T. Tassani 
Questioni attinenti il processo civile 2 L. Serpieri 
Gli adempimenti fiscali del trustee  1 F. Corsini
Vicende del trustee 1 M. Montefameglio 
La contabilità del trustee 2 M. Casalini 
Questioni trattate in recenti interpelli 1 L. Sabbi
Sabato 7 marzo 2020
La disciplina dell'antiriciclaggio 2 C. M. Giuliani 
La disciplina dell'antiriciclaggio: esperienze operative 2 P. Borrelli *
Trust holding e profili fiscali 1 S. Furian
Le imposte dirette e l'Iva 1 G. Corasaniti 
Trust "esteri", trattati contro le doppie imposizioni 1 G. Corasaniti 
Esame telematico    
Ore complessive24 

III Corso - Corpo docente

IV Corso - I trust in Italia - parte speciale (24 ore)

Milano, Hotel Michelengelo - 19 -21 marzo 2020

Questo corso tratta l’operatività dei trust in Italia e specificamente ne descrive le applicazioni nei più diversi settori.

Nota: presuppone la frequenza dei primi tre corsi o di un precedente Master.

IV Corso - Programma dettagliato

ArgomentoOreRelatore
Giovedì 19 marzo 2020 
 Trust e diritto penale  2 P. Silvestre
Trust e terzo settore 1 M. N. Iannaccone

 Il trust per raccolta di fondi e altri fini altruistici

2 G. Lepore
Il trust per il "dopo di noi" 2 F. R. Lupoi 
Trust di partecipazioni societarie  1 M. Carone
Venerdì 20 marzo 2020 
Il trust nella separazione e divorzio 1 M. Monegat
Il trust nel diritto delle persone 1 A. Di Sapio 
Il trust "tipico" del professionista 2  F. R. Lupoi 
Il trust nel passaggio generazionale 2 G. Pulvirenti
Blockchain, smart contracts e trust 1 M. Giuliano 
La società semplice e il trust 1 M. Carone e M.Piscetta
Le garanzie per mezzo di trust 1 A. Tonelli
Sabato 21 marzo 2020
Il trust nella crisi di impresa 1 P. Pellegrinelli 
Le operazioni bancarie del trustee 2  
Il trust liquidatorio 1 G. Fanticini
I trust nel mercato finanziario 2 A. Lupoi
I trust degli uomini politici 1 A. Lupoi
Esame telematico    
Ore complessive24 

 IV Corso - Corpo docente 

V Corso - L'atto istitutivo di trust (24 ore)

Milano, Hotel Michelangelo - 2-4 aprile 2020

Questo corso esamina dapprima le regole generali di redazione dell'atto istitutivo di un trust interno e fornisce una visione di insieme dell'atto e delle sue parti.
Si passa quindi alla didattica interattiva in aula e il corso si concentra sulle redazione delle premesse, di clausole ricorrenti e di alcune clausole specifiche (durata del trust, definizione dei beneficiari, spettanze dei beneficiari e di altri soggetti, impiego del reddito) anche con attenzione alla problematiche notarili.

Nota: presuppone la frequenza del III e del IV corso o di un precedente Master

V Corso - Programma dettagliato

ArgomentoOreRelatore
Giovedì 2 aprile 2020
Il dialogo con il cliente e l’impostazione dell’atto istitutivo  1 R. Sarro
L’alternativa fra trust, atti di destinazione e contratti di affidamento fiduciario   1 M. Lupoi
Richiamo: lo stile redazionale, le convenzioni, le clausole generali e le definizioni giuridiche 1 M. Lupoi
Lo stile redazionale, le convenzioni, le clausole generali e le definizioni giuridiche 1 M. Lupoi
La struttura dell’atto (cap V) e le clausole tipizzate 2 S. D. Puggioni 
Impostazione di un trust: richiamo del IV corso 2 M. Lupoi
Venerdì 3 aprile 2020
 La presentazione al cliente; esempi e esercitazione 2 M. Lupoi
Le premesse  e la finalità del trust 1 M. Lupoi 
La giurisprudenza sulle clausole dei trust interni 1 A. Semproni
Esempi di atti o di clausole da non imitare 1 M. Lupoi
Le clausole relative alla durata e quelle relative ai beneficiari: discussione e redazione in aula 2 M. Lupoi
Le clausole di apertura dell'atto istitutivo 1 M. Lupoi
Approfondimento sulla veste grafica dell'atto istitutivo 1 M. Lupoi
Sabato 4 aprile 2020
Le clausole relative al fondo e ai sottofondi: discussione e redazione in aula.  1

 M. Lupoi

Le clausole relative al trustee e ai suoi poteri: reddito e capitale 2

M. Lupoi

Le clausole relative a reddito e capitale: discussione e redazione in aula.  2

M. Lupoi

Le clausole relative al guardiano: discussione e redazione in aula.  1

M. Lupoi

Assegnazione di compito scritto: la presentazione al cliente 1

M. Lupoi

Esame telematico    
Ore complessive24 

V Corso - Corpo docente

VI Corso - Un atto istitutivo di trust (24 ore)

Milano, Hotel Michelangelo -16-18 aprile 2020

Questo corso ha inizio simulando il dialogo fra un professionista e un cliente e mostrando come esso vada condotto.
Prosegue mostrando come si imposta il complesso delle attività che conducono alla istituzione di un trust e quali siano gli elementi specifici da prendere in considerazione, tenendo conto della particolarità di ciascun trust e dei suoi profili tributari.
Si formano quindi gruppi di lavoro interprofessionali fra gli allievi; ciascun gruppo propone la strutturazione del trust proposto e redige le principali clausole dell'atto istitutivo.
Discussione generale in aula sul lavoro dei gruppi e redazione comune dell'atto istitutivo.
Problematiche relative al trasferimento di beni al trustee, inclusa la trascrizione.

Nota: presuppone la frequenza del V corso o di un precedente Master

VI Corso - Programma dettagliato

ArgomentoOreRelatore
Giovedì 16 aprile 2020
Correzione del compito conclusivo del V corso 2 M. Lupoi
Un nuovo caso proposto: le motivazioni e le finalità del cliente 1 M. Lupoi
Stesura individuale del progetto dettagliato del trust con abbozzo di qualche clausola 3 M. Lupoi
Discussione civilistica e tributaria sulla impostazione del trust 2 M. Lupoi
Formazione dei gruppi di lavoro facoltativi    
Venerdì 17 aprile 2020
Redazione delle premesse dell'atto e di alcune clausole ad hoc in aula con pause per lavoro di gruppo 9 M. Lupoi
Sabato 18 aprile 2020
Le clausole generali, le definizioni giuridiche e le clausole tipiche da includere; la scelta della legge regolatrice; redazione finale dell'atto e discussione generale 7 M. Lupoi
Ore complessive24 

VI Corso - Corpo docente

 
Consorzio UniForma
Telefono: 010 2534158 - Fax: 010 267244
E-mail: FormazioneContinua@giuri.unige.it
Sede legale: Via Balbi, 22 - 16126 Genova
Con il patrocinio di
Torna ai contenuti | Torna al menu